Polis Policy

News

Un grande successo per la II Sessione di Polis Policy

Più di cento collegati al webainar dedicato alla II sessione di Polis Policy. La IV edizione dal titolo “Ripartire dalla persona: solo il lavoro salverà l’Italia” si sta svolgendo interamente in modalità online ma non cala d’intensità per contenuti e livello di relatori. Nella prima sessione si è affrontato il tema “L’uomo e il lavoro un binomio inscindibile”, in questa seconda giornata si è ripreso il discorso con una domanda “Una Repubblica “fondata” sul lavoro?”.

La mattinata - Vision - è entrata subito nel vivo con i primi tre relatori: Giancarlo Blangiardi, Presidente ISTAT; Marco Bentivogli, Esperto di innovazione e politiche del lavoro, Coordinatore di Base Italia e Emanuela Girardi, Membro del gruppo di esperti di Intelligenza Artificiale del Ministero dello Sviluppo Economico. Gli interventi sono partiti dalla prima riflessione sul titolo: cosa vuol dire che siamo una Repubblica fondata sul lavoro? Cos’è cambiato a livello demografico, culturale e sociale nell’ultimo anno?

Blangiardi è ha iniziato con una riflessione sul capitale umano ponendo l’accento sulla crisi demografica in cui versa il paese da prima della pandemia. Le conseguenze vanno a manifestarsi in prospettiva sul lavoro, sui progetti di vita delle persone (matrimoni, figli ecc…) e soprattutto sui giovani sempre più scoraggiati nella ricerca di nuovi impieghi. Nel continuare il discorso sulla crisi lavorativa ha posto l’accento anche sull’istruzione e sulla formazione Bentivogli così come Girardi. I momenti di grandi cambiamenti possono essere anche di grandi opportunità. In Italia le competenze ci sono: è necessario valorizzarle.

Durante il momento dell’Agorà si sono intervallati: Giorgio Marsiaj, Presidente Unione Industriale di Torino; Mario Calderini, Professore Ordinario di Strategia d’Impresa e Social Innovation Politecnico di Milano; Cristiana Poggio, Presidente di Immaginazione e Lavoro e Emmanuele Massagli, Presidente di ADAPT - Associazione per gli studi internazionali e comparati sul diritto del lavoro e sulle relazioni industriali.

La giornata si è conclusa con Mirko Sotgiu, Filmmaker e giornalista fotoreporter: un altro punto di vista con il quale affrontare il tema. La passione per il suo lavoro, a volte in condizioni veramente particolari, lo porta a raccontare la storia di tante altre persone che si dedicano a quello che fanno con medesima emozione.

Segui i nostri canali social twitter e facebook per rivedere i commenti e alcuni spezzoni di video.

<< Torna alla pagina precedente

Iscrizione

Le iscrizioni alla quarta edizione di Polis Policy sono aperte.
Non mancare l'appuntamento e registrati subito.

Iscriviti

Seguici su Twitter